Stampa questo articolo
 

Dibattito sul tema "Migranti"

 
Venerdì 16 all'Educatorio
 

Venerdì 16 giugno affronteremo un tema scottante e controverso, quello dell'immigrazione.
Dalle ore 18, all'Educatorio della Provvidenza di corso Trento 13 a Torino, con il titolo di "Migranti, un fenomeno epocale", l'editorialista di Rinascita popolare Giuseppe Ladetto e il presidente dei Popolari piemontesi Alessandro Risso si confronteranno per fissare qualche punto fermo sul problema, destinato a suscitare interrogativi e inquietudini, oscillando nel dibattito quotidiano tra egoismi xenofobi e ingenui buonismi.
Per preparare l’incontro, alleghiamo quattro articoli di una polemica datata 2016 ma sempre attuale e assai utile per ragionare di multiculturalità e accoglienza, argomenti strettamente connessi con il fenomeno migranti.
Il filosofo Ernesto Galli Della Loggia aveva scritto un editoriale sul “Corriere della Sera” nel quale criticava il cedimento dell’Occidente sui propri  valori culturali nelle politiche sull’immigrazione (Documento 1). A distanza di qualche giorno aveva risposto sullo stesso quotidiano il fisico Carlo Rovelli, il cui intervento (Documento 2) aveva suscitato la dura replica di Galli Della Loggia (Documento 3). Dal vivace confronto tra l’umanista e lo scienziato, lo scrittore Alessandro Perissinotto ha poi preso spunto per un’ulteriore riflessione sul multiculturalismo pubblicata dal “Mattino” (Documento 4).

Documento
Documento2
Documento3
Documento4
Scrivi un Tuo contributo

Firma (pubblica):   Email(non visibile):