Stampa questo articolo
 

Prodi: la disuguaglianza pericolo per la democrazia

 
di Marco Damilano
 

Pubblichiamo l’intervista che Romano Prodi ha rilasciato a “l’Espresso". Sollecitato dalle domande di Marco Damilano, il leader della stagione dell’Ulivo ha affrontato i principali nodi del presente: dalla crescita delle disuguaglianze ai limiti dell’Europa nell’arginare la crisi, dalla stagnazione dell’economia italiana alle prospettive della presidenza Macron in Francia, dalla marcia dei populismi europei verso il governo alla possibile intesa Berlusconi-Renzi.
Per visualizzare l’articolo, basta cliccare sul link sottostante.
Buona lettura.

Documento
Scrivi un Tuo contributo

Firma (pubblica):   Email(non visibile):